0004 Repertorio

CORTE DI CASSAZIONE; Sezione II Civile; 19 maggio 2015 n. 10211

PROCEDIMENTO SOMMARIO DI COGNIZIONE – ORDINANZA DI RIGETTO – APPELLABILITÀ – SUSSISTE – art. 702-quater c.p.c.

In tema di procedimento sommario di cognizione, l’art. 702-quater c.p.c. disciplina un mezzo di impugnazione che ha natura di appello (e non di reclamo cautelare) la cui mancata proposizione comporta il passaggio in giudicato dell’ordinanza emessa ex art. 702-bis c.p.c., prefigurando un procedimento con pienezza sia di cognizione (come in primo grado) che di istruttoria (a differenza del primo grado, ove è semplificata), analogo a quello disciplinato dall’art. 345 secondo comma c.p.c.. Ne consegue che tale impugnazione va proposta alla Corte di Appello e non al tribunale. Inoltre, l’appello è esperibile sia contro l’ordinanza di accoglimento che di rigetto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi