0004 Repertorio

CONSIGLIO DI STATO; Adunanza Plenaria; 6 luglio 2015 n. 6

GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA – RICORSO GIURISDIZIONALE – AZIONE RISARCITORIA – TERMINE DI CENTOVENTI GIORNI EX ART. 30, COMMA 3, C.P.A. – FATTI ANTERIORI ALL’ENTRATA IN VIGORE DEL CODICE DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO – ESCLUSIONE – art. 30 c.p.a.

Il termine decadenziale di centoventi giorni previsto, per la domanda di risarcimento per lesione di interessi legittimi, dall’art. 30, comma 3, c.p.a., non è applicabile ai fatti illeciti anteriori all’entrata in vigore del codice.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi