0004 Repertorio

TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE Veneto; 4 giugno 2015 n. 619

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (P.A.) – CONTRATTI DELLA P.A. – APPALTI DI OPERE PUBBLICHE – OFFERTA ECONOMICA – OMESSA INDICAZIONE DEI COSTI DI SICUREZZA AZIENDALI – ANTERIORMENTE ALL’ADUNANZA PLENARIA N. 3 DEL 2015 – ESCLUSIONE DEL CONCORRENTE SENZA SANATORIA – IRRAGIONEVOLEZZA

In un momento antecedente alla definitiva soluzione interpretativa offerta dall’adunanza plenaria con la decisione n. 3 del 2015, non pare possa ragionevolmente pretendersi di introdurre, nelle regole che reggono la procedura di gara, un adempimento – quale è quello relativo all’indicazione nell’offerta economica dei costi di sicurezza aziendali – originariamente non previsto, la cui inosservanza determina inesorabilmente l’esclusione del concorrente, senza possibilità di sanatoria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi